La dea dei termosifoni

Poi ci sono quelle volte in cui, per una botta di culo, vieni sorteggiato. Per il controllo random delle caldaie. Di cui ovviamente non sapevi nulla perché non sei andato a ritirare la raccomandata e pertanto una simpatica signora ti ha buttato giù dal letto.
E già tanto che hai sentito e non eri sola, altrimenti se non aprivi, come fai sempre, ti beccavi pure una multa.
Che fortuna essere sorteggiati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...