Nespresso experience

Minchia che figata comprare le cialde al nespresso point.
Io ovviamente mi sono messa in fila come se niente fosse invece devi prendere un numeretto che comparirà su un maxischermo al plasma e una cortese signorina ti accoglierà offrendoti un caffè. Insomma una sorta di CUP, dove per la privacy nessuno saprà qual è il tuo gusto segreto..
Il tutto condito ovviamente da un’aroma di caffè costante e quella musichina di sottofondo che sottosotto ti fa sperare che d’improvviso arrivi Mister Clooney Deaffeinato, mentre sorseggi il Volluto offerto dalla signorina di cui sopra.
E pensi che figo anche io voglio lavorare qui!
Poi ammettiamolo, il packaging è da paura, con quelle scatoline sagomate ci arrederei casa. E quanto fa figo girare per la città con la tua bustina Nespresso?! Della serie “Ehy ciccio, io faccio parte di un club figo…” tipo effetto Mac vs Windows.
Poi sticassi quanti alberi hanno disboscato per quelle scatoline…Saranno ecofriendly? La gente si pone queste domande?

E piu’ che altro… Ammazza che zozzeria sto Volluto..anzi no Arpeggio.. No Dulcao..no Rosabaya..no Finezza… ‘azzo mi son bevuta????

Mi sa che resto fedele alla cara e vecchia tazzulella ‘e caffè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...