Ho fame. Non c’è pane

Non c’è pace per noi golosi. Appena conclusosi con non pochi strascichi il periodo natalizio, tra pandori, torroni, panettoni, per non parlare poi della calza della befana, ecco subito far capolino il carnevale.
E giù con il circolo di frappe, chiacchiere, castagnole fino al bignè di san giuseppe.
E vogliamo parlare dei supermercati che già danno sfoggio delle uova di pasqua?

Insomma, una tentazione continua. Ma é mai possibile che noi umani, nella fattispecie italiani, non riusciamo a festeggiare qualcosa senza metterci di mezzo per forza qualcosa da magnà?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...