Tra supereori e super smartphone

Ho visto i film italiani del momento: Perfetti sconosciuti mi è piaciuto tantissimo. Buon ritmo, battute divertenti e tempi comici azzeccati, tematiche attuali trattate in modo non banale. Solita ambientazione fantastica in casa da sogno da classica borghesia romana. 

Jeeg Robot anche mi è piaciuto, ma un po’ meno. Sono ovviamente due film completamente diversi, probabilmente il secondo è superiore nel soggetto, nell’originalità, nella costruzione dei personaggi. Eroi e antagonisti in una Roma brutta e sgarrupata, quale essa spesso sa rivelarsi. Eppure non mi ha convinta fino in fondo. A tratti lento e cade di ritmo, qualche violenza di troppo, insomma qualcosa mi ha fatto storcere il naso. Ma ammetto che nella palude di un cinema italiano che tende a reiterarsi e avvilupparsi su se stesso, è davvero un’ottima boccata di ossigeno e originalità. A partire dal cast, con Marinelli che, dopo la maestria di Non essere cattivo, si conferma come nuovo talento italiano.

Insomma, vedeteli entrambi se potete.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...