Pomi d’ottone e manici di scopa

Odio le porte da ufficio. Quelle che hanno la chiusura con il pomello tondo, il pulsante a scatto e la levetta per il blocco.
Il pulsante è sempre troppo duro, la levetta non si blocca mai quando deve e tutto gira sempre a verso contrario.

Ecco. Le fantastiche giornate in cui ti sembra che tutto, persino girare il pomello di una porta, diventi un ostacolo insormontabile.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...