I giorni dello scazzo

È stata una settimana durissima a lavoro e stasera finalmente tiro un po’ il fiato.

Sto su 5 progetti di cui due belli grossi e seguirli contemporaneamente mi sta mandando ai pazzi anche se stasera quando ho visto le cose che, tuttosommato, filano, un po’ mi sono rincuorata. Grazie anche alla fortuna di colleghi molto bravi, con cui ogni tanto litigo, ma che sono davvero preziosi e da cui imparo sempre qualcosa in più. 

Ho fatto sempre tardi, tutto il mese sarà probabilmente così per cui dovrò organizzarmi per andare in palestra la mattina presto. Sono nervosa e ho una mail in canna a cui penserò tutto il weekend se spedirla o meno. Perché se qualcosa non cambia, e deve cambiare adesso, non riesco a stare tranquilla. 

Penso continuamente alle mie scelte, mi interrogo se siano state quelle giuste, poi penso di sì ma il mio carattere mi manda ai pazzi perché a quasi 40 anni non cambierò mai e non riesco a prendere le cose di petto, con il giusto piglio, affrontandole razionalmente anziché arrovellarmi dentro e sempre contro di me.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...