Atac nostalgia

“A stupido” 

– “A cojone” 

–  “A defisciente” 

–  “Ma vaffanculo”  

– “Ma vacce te e l’amico tuo”. 

Dialogo tra autista e due (veri) dodicenni. Ah quanto mi mancavano i mezzi pubblici. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...