Lucky Anais

Cavolo, certi posti davvero non hanno bisogno di parole per essere descritti.
E a volte basta davvero poco per ricaricare le pile, senza andare troppo lontano.

vento fresco di un’estate insolita, i colori caldi del tramonto, odore di erba e fiori di campo, rumore di fronde, uccelli dalla lingua sconosciuta. E la città alle spalle, sembra così lontana.

Il mio angolo di Toscana sotto casa. Really lucky girl!

20130626-201827.jpg

20130626-214807.jpg

Annunci

One thought on “Lucky Anais

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...