La legge di Murphy del fotografo

1. Se nella foga del lavoro inserisci una memory card al volo e la formatti: sarà sicuramente l’unica che ti eri dimenticata di scaricare sul PC.

2. Se scaricherai tutti i possibili e immaginabili programmi di recupero dati, quelli ti troveranno anche le foto del compleanno del nipote o della cocomerata di ferragosto del 2009, ma mai quelle 10-20 foto che secondo te spaccavano proprio.

3. Ovviamente quelle 10-20 foto riguarderanno un evento irripetibile e irreplicabile (vedasi il dietro le quinte di uno spettacolo dove ti sei imbucata di straforo e facendo gli occhioni da gatto degli stivali e non le foto dello spettacolo stesso che è in cartellone per settimane e puoi tornarci quando ti pare).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...