Traslocando: la nostalgia

È finita anche questa settimana da “ospiti”. Se dopo 3 giorni si puzza, figuriamoci dopo 3 settimane…

I lavori sono piuttosto a buon punto ma mancheranno almeno altre due settimane (spero). Dopo aver smontato tutto, ora inizieranno finalmente a pitturare e poi finalmente il nuovo pavimento. Sono davvero molto curiosa, ora è ancora tutto un macello. Qui stiamo bene, ma mi mancano troppo i miei ritmi, i miei orari, le nostre abitudini… banalmente fare la spesa il sabato o decidere cosa cucinare. Per non parlare di Holghina… quanto mi manca e quanto le manchiamo. Oltre al fatto che ho bisogno al più presto di una postazione di lavoro più attrezzata e stabile perché a breve lavorare da remoto diventerà abbastanza impellente. Qui l’estate è infatti oramai bella che arrivata e con lei anche il caldo. Speriamo che questo giugno sia ancora buono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...