Fa callo

Collega: è arrivato un pacco per te!
Anais: ah sì grazie, dov’è?
Collega: no guarda il corriere dice se scendi…
Anais: ah… addirittura? Ma si saranno sbagliati…


Corriere (sudato, molto sudato, appanzato e accasciato sul portone, mentre si asciuga il sudore sulla fronte con una pezza… mi porge il pacchetto): sei te Anais?
Anais: emh sì…
Corriere: tiè va, famme er favore ma cho er furgone rotto, numme se chiude… non lo posso mica lascià! qua si me se rubbano tutto è un macello! Na firmetta…. ecco, apposto! grazie, ciao nì!
Anais: arrivederci…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...