L’orco Anais

Allora, se il ragazzino che abita nella casa (con piscinetta nel giardino!!) due isolati dalla mia smettesse di piangere e urlare initterrottamente da circa 15 miniti, riuscirei a godermi una degna siesta sul mio terrazzino, con annessa brezzolina.

Oggi in piscina un signore si lamentava per la musica, troppo alta, durante la lezione di acqua fit. Perché io non posso avere il diritto di lamentarmi di questi piccoli demoni urlanti travestiti da bambini?!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...