Amori metropolitani

E dopo i puzzoni dall’ascella pezzata allergici all’acqua e i mangiatori incalliti di aglio, cipolla e cumino dall’alitosi killer, la categoria peggiore che si puo’ incontrare sull’autobus è quella dei pomicioni incalliti.

Quelli che non curanti della folla, piu’ o meno curiosa e della ressa, continuano a darci giu’ e a limonare come se niente fosse. E non c’è botta o “scusi” o “permesso” che li fermi.
Tu sei lì lì dal cadere perché hanno deciso di arpionarsi all’unica maniglia manco fosse un’altalena erotica e per discrezione ti devi pure stare zitta e non interrompere perché rischi anche di passare da guardona e beccarti un “cazzo ti guardi” accompagnato da uno schiocco big babol all’uva.

E “passi” con gli adolescenti ma vedermi di prima mattina 2 adulti, anche in là con gli anni, ripassare il kamasutra no, che 2 cojoni!
E prendetevi una stanza a ore, altro che 30!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...